LA LUCE DI CUI SIAMO FATTI


LA LUCE DI CUI SIAMO FATTI
Prof.ssa Claudia Baracchi, Università degli Studi Milano-Bicocca 
Simone Francia, attore


Dal mito di Eros che esce abbagliante dall’uovo primordiale al mito di Prometeo che con fuoco nascosto dà inizio alla stirpe umana e la rischiara; dal lucore dell’intelletto di Aristotele al lumen naturale di Cartesio, alla coscienza di Jung come arcipelago luccicante; dallo splendore del bello in Platone alla radiosità del mondo acceso intorno a noi; dalla luce come vibrazione fisica all’Illuminismo francese, all’illuminazione cui tende la vita contemplativa…. La luce è ciò di cui siamo fatti, ciò che ci pervade, che ci fa emergere alla visibilità. Posandosi sulle cose le fa brillare, crea meraviglia, mentre essa stessa indietreggia e si cela nel suo mistero. La luce è tema filosofico per eccellenza, si può dire in ogni cultura, in ogni epoca. Anche, e a maggior ragione, in tempi bui.


DOMENICA 2 SETTEMBRE – ORE 21,30

Piazza dei Contrari – Vignola